Senza frac nero né cilindro. Voci nella tempesta

I nostri eventi

Indietro
Spettacolo
Giovedì 12 marzo 2015 ore 21

Senza frac nero né cilindro. Voci nella tempesta

Senza frac nero né cilindro. Voci nella tempesta

Un episodio poco conosciuto della Prima Guerra Mondiale: l'esodo forzato dei Trentini, italiani di lingua ma sudditi di Francesco Giuseppe, all'entrata in guerra dell'Italia contro l’Austria. Tre donne, tre destini che si intrecciano sullo sfondo di una Grande Guerra che è tutte le guerre. Una visione inedita, dal punto di vista femminile, degli sconvolgimenti che hanno investito l’Europa di cento anni fa, che permette riflessioni attuali sull’accoglienza dei profughi, sull’identità dei popoli e sugli esodi che segnano la nostra contemporaneità.

con Silvia Furlan, Silvia Libardi, Chiara Superbi

regia e drammaturgia Elena R. Marino

tecnico luci/audio Giovanni Paternoster

Compagnia Teatrincorso Spazio 14