EPISTOLARI / IVANO MARESCOTTI / LETTERE AL FUTURO: CARO ANTONIO, GIULIA, DELIO, GIULIANO

I nostri eventi

Indietro
Spettacolo
Venerdì 31 marzo ore 21.00

EPISTOLARI / IVANO MARESCOTTI / LETTERE AL FUTURO: CARO ANTONIO, GIULIA, DELIO, GIULIANO

EPISTOLARI / IVANO MARESCOTTI / LETTERE AL FUTURO: CARO ANTONIO, GIULIA, DELIO, GIULIANO

Con questa proposta vogliamo presentare un Gramsci meno conosciuto, con una lucida capacità di trasmettere i valori in cui credeva, ma con una dolcezza e tenerezza infinite. È il Gramsci che si rivolge alla moglie Giulia, a Delio e Giuliano, i suoi bambini. L’amore verso di loro ha contribuito a mantenere accesa la speranza nel futuro, lo ha aiutato a essere vivo, a creare, a produrre con la mente e con il cuore. Nella proposta prendiamo in esame non solo le lettere presonali di Gramsci ma anche le risposte di Giulia, Delio e Giuliano. Nelle lettere, scelte, emerge “un certo spiritello ironico e pieno di umore” ma pure precisione e forza delicata: ricordi vividi dell'infanzia in Sardegna, l'amore per gli animali, che Gramsci coltivava anche in cella, il desiderio di amore e premura per la moglie e i bambini, espressioni viventi del futuro.

Con il patrocinio della Fondazione Gramsci

Progetto a cura di Beatrice Balsamo / APUN Progetti per l’Uomo

Ivano Marescotti/Patàka Communication