Oltreprima. La fotografia dipinta nell'arte contemporanea

News

Indietro
area: Cultura
Prosegue con successo la mostra nella sede della Fondazione

Oltreprima. La fotografia dipinta nell'arte contemporanea

Oltreprima. La fotografia dipinta nell'arte contemporanea

Molto visitata e recensita la mostra Oltreprima. La fotografia dipinta nell'arte contemporanea, che resterà aperta negli spazi della Fondazione fino al 15 aprile. Amica on line l’ha inserita tra le cinque mostre da non perdere all’interno della 41esima edizione di Arte Fiera. Stessa valutazione per Art Tribune, che dedica alla mostra anche questo articolo di Santa Nastro. Di Oltreprima si parla nel bel pezzo pubblicato da Yet: “The simple premise of the exhibition is that photography is just a medium among others at artists’ disposal, and therefore the display indirectly questions the relevance of the photography ‘bubble’ that still exists in or on the margin of the art world”, mentre Federica Fiumelli, nella sua recensione per Formeuniche, suggerisce: "La mostra, ... è a tutti gli effetti un’esposizione da vedere e rivedere più volte, una delle migliori fra quelle presentate, negli ultimi anni, nella città felsinea."

Il Resto del Carlino on line ha raccontato Oltreprima partendo dalla ricerca di Marcello Jori e dalla volontà delle curatrici Naldi e Pozzati, che non volevano usare «il chiasso delle grandi opere che vedreste nelle mostre a pacchetto» perché tutto quello che è esposto «è stato cercato con grande cura, visitando gli studi, facendo staccare opere dal muro», ha sottolineato Maura Pozzati.

Ingresso libero dalle 10.00 alle 19.00 da lunedì a sabato. 

Gli artisti protagonisti di Oltreprima sono Helena Almeida, John Baldessari, Luca Bertolo, Giuseppe De Mattia, Flavio Favelli, Franco Guerzoni, Marcello Jori, Ketty La Rocca, Piero Manai, Shirin Neshat, Luigi Ontani, Federico Pietrella, Arnulf Rainer, Gerhard Richter, Marco Samorè, Mario Schifano, Alessandra Spranzi e Ida Tursic&Wilfried Mille.

maggiori informazioni