Oltreprima. La fotografia dipinta nell'arte contemporanea

News

Indietro
area: Cultura
Esposte le opere di 19 artisti

Oltreprima. La fotografia dipinta nell'arte contemporanea

Oltreprima. La fotografia dipinta nell'arte contemporanea

Fino al 15 aprile 2017 rimarrà aperta la mostra Oltreprima. La fotografia dipinta nell'arte contemporanea, inaugurata negli spazi espositivi di via delle Donzelle 2 sabato 21 gennaio. Ingresso libero dalle 10.00 alle 19.00 da lunedì a sabato. 

Aperture straordinarie in occasione di ART CITY Bologna sabato 28 gennaio dalle 10 alle 24 e domenica 29 dalle 10 alle 19.

“Oltre la fotografia, oltre la pittura”, così la Presidente della Fondazione del Monte, Giusella Finocchiaro, ha voluto aprire la presentazione della mostra, sottolineando l’importanza per la Fondazione di essere “sempre in rete con soggetti pubblici e privati, rendendo più piena di energia la città in cui viviamo”.

Alla cerimonia di inaugurazione sono intervenute anche le curatrici Fabiola NaldiMaura Pozzati, che in una intervista alla testata online ATP Diary affermano: "Tutta la mostra verte su di una ricerca molto accurata e specifica volta a recuperare e mostrare al pubblico non solo una scelta ben precisa di autori ma anche e soprattutto opere a volte poco viste nel corso degli anni, oppure del tutto inedite".

L’esposizione, che fa parte delle iniziative di Arte Fiera e di ART CITY Bologna, è accompagnata da un ricco catalogo, edito da Photology, in italiano e in inglese, strumento indispensabile per approfondimenti teorici grazie ai testi delle curatrici della mostra e agli interventi di otto artisti che hanno scritto apposta per l’occasione.

Gli artisti protagonisti di Oltreprima sono Helena Almeida, John Baldessari, Luca Bertolo, Giuseppe De Mattia, Flavio Favelli, Franco Guerzoni, Marcello Jori, Ketty La Rocca, Piero Manai, Shirin Neshat, Luigi Ontani, Federico Pietrella, Arnulf Rainer, Gerhard Richter, Marco Samorè, Mario Schifano, Alessandra Spranzi e Ida Tursic&Wilfried Mille.

Oltreprima - L'inaugurazione
Oltreprima - L'allestimento