Incontro con Mario Monti e Francesco Merloni

News

L'Europa di Andreatta

Incontro con Mario Monti e Francesco Merloni

Incontro con Mario Monti e Francesco Merloni

A dieci anni dalla scomparsa di Nino Andreatta e nel sessantennale dei Trattati di Roma, Mario Monti e Francesco Merloni, guidati dalle domande di Alessandro Merli, corrispondente da Francoforte de “Il Sole 24 Ore”, parleranno di Europa, di quella agognata e costruita nei decenni passati, e di quella di oggi, delle sue difficoltà e delle sue contraddizioni.

L’occasione è la presentazione del numero speciale della Rivista dell’AREL, l’Agenzia di Ricerche e Legislazione fondata dallo statista trentino, bolognese di adozione. Questo numero della rivista, curato da Enrico Letta e Mariantonietta Colimberti, ricorda il grande europeista, campione della concretezza delle politiche e delle identità locali e nazionali, ma anche del senso primario della costruzione europea. Perché l’Europa? Perché stare insieme e come? A queste domande il numero speciale della Rivista risponde con le parole stesse di Andreatta attraverso le quattro sezioni che la compongono: Europa nostro paese, nostra ricchezza, nostra difesa, nostro futuro.

In apertura dell’evento una breve introduzione della curatrice Mariantonietta Colimberti e la proiezione di un video essenziale con frammenti di interventi di Nino Andreatta.

in collaborazione con AREL e Librerie.Coop